Crowdfunding civico

Notizie Home

L'operazione denominata " aree verdi sicure" varata pochi giorni fa dal Comando di Polizia Municipale della Città di Bra per l'estate 2005 ha dato i primi risultati positivi. Infatti, nella mattinata di giovedì 9 giugno, una pattuglia del Nucleo motociclisti della Polizia Municipale durante un controllo preventivo ha individuato presso i giardini di viale Madonna dei Fiori un extracomunitario che bivaccava. Essendo sprovvisto di documenti, gli agenti, coordinati dal Comandante Mauro Taba, accompagnavano il giovane presso la caserma di via Moffa di Lisio. Dopo gli accertamenti di rito è emerso che la persona in questione, un marocchino trentenne E.M.K. era privo del permesso di soggiorno in quanto non gli era più stato rinnovato per assenza di contratto di lavoro.

E' convocato martedì 21 giugno 2005 il Consiglio comunale di Bra, nella sala conferenze del Centro culturale polifunzionale “Giovanni Arpino” di largo Resistenza.
Dalle ore 18,30 la massima assemblea cittadina inizierà a discutere gli argomenti all'ordine del giorno e, tra questi, l'approvazione del rendiconto della gestione per l'esercizio finanziario 2004.

La Città di Bra ha riproposto anche quest’anno i soggiorni marini per la terza età in alcune suggestive località della Riviera ligure.
Venerdì scorso, 10 giugno, si è concluso con risultati lusinghieri il soggiorno ad Alassio presso l’Hotel Adler che si è svolto dal 27 maggio al 10 giugno 2005.

Sono in pubblicazione, con la possibilità per chiunque di prenderne visione fino al 13 luglio 2005 compreso, gli atti di un piano di recupero riguardante gli immobili siti in Bra, via Craveri angolo via Provvidenza. Gli elaborati del progetto preliminare sono a disposizione, dal lunedì al venerdì, presso l'ufficio di Segreteria del Comune di Bra in piazza Caduti per la Libertà 14, in orario al pubblico dalle 8,30 alle 12,30. Nei festivi e nei prefestivi, gli atti urbanistici sono consultabili negli uffici del Comando di Polizia municipale in via Moffa di Lisio, dalle 9,30 alle 11,30 (nel caso gli agenti in servizio siano in pattuglia, sono reperibili al numero telefonico 0172.413744 oppure 329.2104360).
A partire dal 14 luglio e fino al 12 agosto 2005 compreso, chiunque potrà depositare osservazioni, di pubblico e generale interesse, all'ufficio Protocollo comunale.

“Questa è la mia faccia, speriamo che vi piaccia”. Con un liberatorio urlo da parte di tutti i giovanissimi partecipanti, si è chiusa sabato 11 giugno scorso a Bra la filastrocca che ha fatto da filo conduttore all'edizione 2005 di “Nido aperto”, l'iniziativa organizzata dall'Asilo nido comunale per far conoscere a tutti i servizi erogati nella struttura di via Caduti del lavoro. Guidati dall'attrice Marina Berro della compagnia teatrale “Il Melarancio”, che ha collegato in rima tutte le attività svolte durante l'anno didattico, sono stati in centocinquanta a partecipare all'intenso pomeriggio che ha permesso di mettere in evidenza la qualità dei servizi offerti dal Nido braidese.