Notizie Home

Una lettura animata darà il saluto alle Festività e all’Epifania, lunedì 7 gennaio 2019 nella biblioteca civica “Giovanni Arpino” di Bra. Alle 17, nell’ambito degli incontri di “Nati per Leggere”, Gabriella Spadaro proporrà il suo “Arrivederci Befana”, per dare l’appuntamento al prossimo anno alla simpatica vecchina sulla scopa. Il lunedì successivo, 14 gennaio, sempre alle 17 nella sala ragazzi della struttura in via Guala, le Mele Volanti daranno voce a “Così vicini così lontani”.

Restano invariate le quote di compartecipazione alle spese per il 2019 degli orti urbani di Bra. Gli assegnatari dovranno saldare la quota a loro carico entro giovedì 31 gennaio 2019, secondo i canoni stabiliti per i diversi lotti: 55 euro per gli orti “Piumati 1”, “Piumati 2” e area Molineri (lotto intero); 27,50 euro per i minilotti di via Molineri; 38 euro per l'area di Pollenzo, che diventano 76 euro per due lotti.

Prosegue la “bella stagione” del Teatro Politeama Boglione di Bra, che sabato 5 gennaio 2019 inaugura il nuovo anno in compagnia di Barbara De Rossi e Francesco Branchetti, protagonisti de "Il diario di Adamo ed Eva", storia dell’incontro tra il primo uomo e la prima donna mirabilmente tratteggiata dalla penna di Mark Twain.

E’ in scadenza il canone per l’utilizzo degli spazi nella Casa delle Associazioni di Bra, in piazza Valfrè di Bonzo. Entro il 31 gennaio 2019 le associazione concessionarie dovranno infatti saldare il contributo per il nuovo anno, confermato a 80 euro. Per il saldo della quota è possibile rivolgersi direttamente alla cassa dell’ufficio Economato comunale, a Palazzo municipale, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 12.45, oppure fare un versamento sul conto corrente postale n. 15746126 intestato al Comune di Bra, oppure, ancora, effettuare bonifico bancario presso la Tesoreria della CRBra, sede di via Principi di Piemonte, sul codice Iban IT88Y0609546040000010801357, intestato al Comune di Bra, piazza Caduti Libertà 14, con causale “Quota casa delle associazioni anno 2019”.

Eliminazione di tre passaggi a livello, realizzazione di nuove strade in comune di Bra e completamento della copertura dei binari sulla linea Alba-Bra.