Notizie Home

A partire da oggi, martedì 19 marzo, sono depositati nell'Ufficio Elettorale del Comune di Bra gli elenchi predisposti per la consueta revisione semestrale delle liste, insieme con il verbale adottato, i documenti relativi a ciascun nominativo e le liste generali. E’ inoltre disponibile la disposizione relativa alla revisione della ripartizione del Comune in sezioni elettorali, della circoscrizione nelle sezioni e del luogo di riunione di ciascuna, nonché un esemplare delle liste di ogni sezione.

Un momento di incontro, riflessione e scambio dedicato ai giovani, per approfondire tematiche di attualità e, allo stesso tempo, coltivare uno spazio per costruire senso critico, educazione civile e politica. E’ questo il senso di “I Care”, prima Giornata delle Politiche Giovanili organizzata dal Comune in collaborazione con la cooperativa “Lunetica” e in programma il 12 aprile 2019 a Bra.

“Non c’è pace, senza una politica di pace”. E’ una vera e propria filosofia di vita, bussola verso un futuro migliore per tutti, lo slogan che campeggia sulla homepage del sito web di Flavio Lotti, coordinatore nazionale della Tavola della pace e organizzatore della Marcia Perugia-Assisi, che sarà ospite della Scuola di Pace “Toni Lucci” di Bra venerdì 29 marzo 2019. L’incontro, dal titolo “Non ci sono diritti senza responsabilità. Come vivere nella quotidianità i principi della Costituzione e della Dichiarazione dei Diritti Umani”, è in programma alle ore 21 nella sala del Centro polifunzionale “Arpino”, in via Guala.

L'ultimo week-end di ogni mese il Museo del Giocattolo di Bra diventa "family friendly" e offre alle famiglie la possibilità di trascorrere insieme dei momenti di gioco e apprendimento, con la novità delle visite teatralizzate.

E' risultato positivo al test sulle sostanze stupefacenti il cinquantenne braidese che l'altro pomeriggio alla guida della sua Citroen ha urtato due auto in sosta nella centralissima via Vittorio Emanuele II. All'arrivo della pattuglia di pronto intervento della Polizia Municipale sopraggiunta a seguito delle segnalazioni giunte alla centrale operativa, glia genti hanno constatato che l'auto ostruiva la viabilità, mentre il conducente era ancora a bordo. L'uomo, dopo essere stato soccorso dai poliziotti municipali, è stato affidato alle cure dell'ambulanza del soccorso sanitario. Gli agenti, visto lo stato psicofisico del conducente, hanno richiesto al pronto soccorso di Bra, come consenito dal Codice della Strada, l'effettuazione degli esami volti stabilire il tasso alcolico e la presenza di sostanze stupefacenti nel sangue: data la positività a queste ultime, il soggetto è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Asti per i reati di guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti e per aver provocato un incidente stradale sotto l'effetto di tali sostanze. All’uomo è stata ritirata la patente di guida ed il veicolo è stato sequestrato. (Polizia Municipale Bra)

Info: Città di Bra – Polizia Municipale
tel. 0172.413744 – poliziamunicipale@comune.bra.cn.it