Crowdfunding civico

Notizie Home

Torna a Bra, giovedì 29 novembre 2018, l’annuale “Festa cittadina dei nonni”, un momento di incontro e riconoscenza nei confronti di questi "angeli custodi dell’infanzia”. L’obiettivo del Comune, che organizza questo momento di incontro, è sottolineare il ruolo che i nonni rivestono non soltanto nelle famiglie, ma nella società, dove rappresentano un importante punto di riferimento, una risorsa di grande valore, un patrimonio di esperienza e saggezza cui attingere, oltre a un concreto ed indispensabile aiuto nell’educazione dei giovani.

 

Prosegue a Bra il percorso di transizione verso l’avvio delle riorganizzazioni previste dal nuovo appalto rifiuti, che entreranno ufficialmente in vigore in città a partire dal 4 febbraio 2019. In vista di tale scadenza, lunedì 26 novembre prendono il via gli incontri informativi sul territorio: nove appuntamenti aperti alla cittadinanza e dislocati su tutta l’area urbana, con il coinvolgimento della totalità dei quartieri e delle frazioni cittadine, per una capillare campagna volta a illustrare i dettagli della nuova gestione. Tra gli argomenti che verranno affrontati durante le serate – tutte con inizio alle ore 18 – l’utilizzo del sacco conforme per i rifiuti indifferenziati, la revisione delle zone e delle frequenze di raccolta, l’uso di nuovi contenitori per il conferimento della carta e l’estensione della raccolta domiciliare di sfalci e potature.

Allegati:
Scarica questo file (locandina_incontri informativi rifiuti_bra1.pdf)locandina_incontri informativi rifiuti_bra1.pdf[Il calendario degli incontri]575 kB

Prenderà avvio nei prossimi giorni a Bra un censimento completo sulle occupazioni del suolo pubblico e sulle insegne pubblicitarie presenti sul territorio comunale, ai fini della verifica del regolare assolvimento delle relative imposte comunali. L’attività sarà svolta sul territorio da personale della cooperativa Fraternità sistemi, che già segue il servizio comunale per la gestione dei relativi tributi e delle pubbliche affissioni, che effettuerà rilievi, misure e fotografie in tutta la città.

Tra personaggi, e animaletti, che hanno qualcosa da insegnare, continuano le letture animate del progetto “Nati per leggere” che ogni lunedì accoglie piccoli lettori nella sala ragazzi della biblioteca civica “Giovanni Arpino” di Bra.

Il 25 novembre è la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, istituita nel 1999 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. In occasione della ricorrenza, anche Bra promuove alcuni momenti di approfondimento e sensibilizzazione. In particolare, proprio domenica 25 in via Cavour sarà visitabile “Voci nel Silenzio”, allestimento dal forte impatto scenografico ed emotivo, costituito da numerose sagome di donna, a rappresentare esperienze di violenza subita e realmente vissuta. Le sagome di colore viola racconteranno le storie di donne che hanno perso la vita a causa della violenza, quelle bianche le testimonianze di donne che, con il sostegno dei servizi presenti sul territorio, sono riuscite a denunciare la propria situazione e porre fine alle violenze subite. L’iniziativa è organizzata dalla Consulta comunale Pari Opportunità che, durante la mattinata, sarà presente in via Cavour insieme all’Associazione “Mai + Sole”, per fornire informazioni e distribuire materiale.