Crowdfunding civico

Notizie Home

Le vie e le atmosfere di Budapest ai tempi dell'Impero asburgico, riprodotte sulle assi del palcoscenico del teatro Politeama di Bra. Sabato 22 gennaio 2005 alle 21, in cartellone al teatro braidese l'operetta, con la celeberrima “La principessa della Czarda”, il lavoro di Emmerich Kàlmàn, proposto dalla Nuova compagnia di operetta Massimini – Centro MBE.

Sono 28.819 i braidesi al 31 dicembre del 2004. Lo ha reso noto l'Ufficio Anagrafe della Città di Bra al termine dei conteggi di fine anno, che hanno registrato l'ennesima crescita della popolazione cittadina quantificata in 260 unità nel corso dell'anno passato.
Complessivamente, più le femmine (14.821, con un incremento di 149 residenti) dei maschi (13.998, + 111 rispetto al 2004), con una popolazione straniera arrivata a quota 1.980. Tra questi ultimi, invece, più uomini (1.035) che donne (945), con una rappresentanza per etnie che tocca tutti e cinque i continenti.

Si è riunito in Palazzo municipale a Bra, nel pomeriggio di oggi giovedì 13 gennaio 2004, il consiglio d'amministrazione dell'associazione “Terre dei Savoia”. L'ente di promozione, presieduto dal professor Giovanni Quaglia affiancato dall'onorevole Sergio Soave (vice presidente) e dal dottor Umberto Pecchini (amministratore delegato), ha recentemente accolto anche Bra nella compagine associativa, città che ha voluto affiancarsi a diversi centri dell'area fossanese e saviglianese per sviluppare iniziative comuni di valorizzazione delle peculiarità dei rispettivi territori.

C'è tempo sino a fine febbraio per pagare il canone delle lampade votive del Cimitero urbano di Bra. In questi giorni, l'Ufficio Economato di Palazzo civico sta inviando a tutti gli abbonati al servizio una lettera che ricorda la scadenza del 28 febbraio 2005.

Venerdì 21 gennaio 2005, alle ore 21, a Bra, presso la Sala Conferenze del Centro Culturale “G. Arpino”, via E. Guala 45, si svolgerà il quarto incontro dal titolo: “ La pace preventiva. Speranze e ragioni in un mondo di conflitti”.
Relatrice della serata sarà Daniela Sironi referente per il Nord-Italia della Comunità S. Egidio di Roma.