Crowdfunding civico

Notizie Home

Dopo la nomina delle prime cinque commissioni comunali permanenti, il Sindaco di Bra Camillo Scimone ha designato anche i componenti della Commissione comunale Igiene e sanità, seguendo le indicazioni fornite dai gruppi politici rappresentati in Consiglio comunale.

Dal 3 gennaio 2005 cambiano le modalità per lo spazzamento meccanizzato nelle strade del centro di Bra. Dal mese prossimo, la pulizia avverrà settimanalmente in orari prestabiliti, con l'istituzione di divieti di sosta che consentano ai mezzi della Sea – Bra Servizi, ditta appaltatrice della raccolta rifiuti in città, di svolgere le operazioni di pulizia anche negli spazi riservati al parcheggio.
Il programma dei lavori, oggetto anche di un'ordinanza emessa in novembre dall'Amministrazione comunale braidese, prevede che la pulizia sia realizzata ogni mattina in diverse aree del centro, lasciando libera la giornata del venerdì, in coincidenza con il mercato settimanale, e le ore del tardo pomeriggio per permettere la sosta serale. Dall'inizio del 2005, i divieti saranno indicati da paline fisse che specificheranno, per ogni area, giorno e ora dello spazzamento, facendo attenzione alle quali sarà possibile evitare la rimozione forzata del veicolo.

Seguendo le indicazione fornitegli dai gruppi politici rappresentati nel Consiglio comunale, il Sindaco di Bra, Camillo Scimone, ha nominato nei giorni scorsi i componenti delle cinque commissioni comunali permanenti.
Di seguito i nomi dei membri effettivi degli organismi con, tra parentesi, il gruppo di indicazione.

Un funzionario dell'Atc, l'agenzia territoriale per la casa, sarà a disposizione del pubblico in Municipio a Bra mercoledì 12 gennaio 2005.
Negli uffici dell'Amministrazione civica sarà così possibile confrontarsi, tra le 9 e le 13, per tutte le problematiche inerenti gli alloggi di edilizia pubblica direttamente con un responsabile della sede cuneese dell'Agenzia. (rg)
Tanti gli interventi degli agenti della Polizia Municipale braidese all'inizio di dicembre. Ecco alcuni tra gli interventi più significativi.
Nel tardo pomeriggio di sabato 04 dicembre è avvenuto un sinistro stradale in viale Risorgimento poco dopo l'intersezione con via G.B. Gandino, tra un Fiat Doblò condotto da P.C. ed uno scooter Yamaha condotto da B.R..Illesi fortunatamente i conducenti dei due veicoli mentre il passeggero del Doblò è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso di Bra:Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia Municipale di Bra per compiere i rilievi del caso.