Notizie Home

Tre appuntamenti in note, per godere della suggestione della musica classica nella stagione della fioritura: tornano a Bra i “Concerti di Primavera” organizzati dal Civico Istituto Musicale "Adolfo Gandino". Il primo appuntamento è in programma per sabato 8 aprile 2017, alle 21 nella splendida Chiesa dei Battuti Bianchi (corso Cottolengo), dove si terrà il concerto "Vergine bella", delicato omaggio alla Madonna a cura dell'Ensemble “Voci in Armonia” diretto dalla professoressa Paola Roggero, a cura della Fondazione Fossano Musica. Accompagna all’organo e pianoforte Umberto Bo, su musiche di Saint-Saens, Faurè, Vivaldi, Gounod, Mendelssohn e Rossini.

Solidarietà, impegno, condivisione di esperienze e primo importante contatto con il mondo del volontariato: questi i concetti evidenziati dal Sindaco di Bra Bruna Sibille al nutrito gruppo di giovani delle scuole cittadine protagonista attivo del "DonaCibo", riflessione sul tema della povertà, dell’indigenza e dello spreco di cibo, con la proposta di soluzioni da attuare nell’immediato, per aiutare e sostenere l’attività dei Banchi di Solidarietà.

Una lezione-spettacolo, per approfondire la figura di uno dei padri della Costituzione Italiana. Venerdì 7 aprile 2017, alle 21 nella sede dell’associazione Il Fondaco (via Cuneo 18) a Bra, la Compagnia Marco Gobetti porterà in scena “Umberto Terracini. La politica come partecipazione collettiva e difesa dell’autonomia individuale”, lezione recitata dall’attore Marco Gobetti, su testi di Leonardo Casalino.

Allegati:
Scarica questo file (locandina_u terracini.pdf)La locandina dell\'evento[ ]1700 kB

Anche quest’anno riparte a Bra “Emergenza casa”, progetto di contrasto al disagio abitativo giunto alla sua sesta edizione, promosso dalla Fondazione Cassa di risparmio di Cuneo in collaborazione con l'amministrazione comunale di Bra, la Caritas Diocesana di Torino e l'ASL Cn2 Soc Servizi Sociali Distretto di Alba-Bra.

A partire dalle ore 13 di mercoledì 29 marzo 2017 vigerà il divieto di sosta su piazza Spreitenbach e nell’area dell’ex mercato coperto, per consentire l’allestimento del tradizionale Luna Park di Pasqua. Il Luna Park sarà in funzione fino alle 24 di lunedì 17 aprile 2017, con successivo smontaggio. A partire dall’orario di inizio del divieto, le auto in sosta irregolare verranno rimosse. La Polizia municipale cittadina raccomanda il rispetto della segnaletica stradale, al fine evitare sanzioni.