Notizie Home

E’ possibile rivolgersi alla Ripartizione Servizi alla Persona del Comune di Bra per chiedere l’attivazione della Carta Sia (Sostegno per l’inclusione attiva). La card consente, a coloro che presentano i requisiti necessari, di beneficiare di agevolazioni economiche per fare acquisti in negozi, farmacie e supermercati o negli uffici postali per pagare le bollette elettriche o del gas. 

In occasione della riapertura stagionale del monumento simbolo di Bra, il Museo civico di storia naturale “Craveri” ha allestito un percorso botanico nel parco della Zizzola. L’intervento è stato realizzato in collaborazione con quattro classi di quarta elementare provenienti da altrettante scuole cittadine: la primaria di Riva, quella di San Michele, la “Edoardi Mosca” e la “Don Milani”.

A 25 anni dalla sua scomparsa, la Città di Bra dedica a Mario Lisa, uno dei maggiori rappresentanti della pittura torinese del secolo scorso, una mostra antologica. L’esposizione, intitolata “Il ritorno di un grande artista”, inaugura giovedì 8 giugno 2017 alle 18.30, nelle sale affrescate del piano nobiliare di Palazzo Mathis, in piazza Caduti per la Libertà.

Note, eventi e shopping by night, per un’indimenticabile serata di mezza estate a Bra. Sabato 10 giugno 2017, dalle 19 alle 23.30 la Festa della Musica arriverà anche sotto la Zizzola, con esibizioni dal vivo nel centro cittadino, negozi aperti per uno shopping di qualità sotto le stelle e animazioni in numerosi punti vendita, tra degustazioni di vini e prodotti tipici, laboratori creativi per bambini e intrattenimenti. In via Principi di Piemonte twirling e ginnastica artistica protagoniste insieme alle note, nell’ambito della “Cena dell’Estate” dell’Avis.

Il programma della Festa della Musica e dello Shopping di Mezza Estate è organizzato dal Comune di Bra e dall’Ascom cittadina, in collaborazione con i commercianti braidesi.

E’ stato pubblicato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale il bando di concorso per la selezione di 913 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nella Regione Piemonte. Tra i tanti progetti in fase di attivazione, i giovani tra i 18 e i 28 anni di età potranno scegliere anche di mettersi in gioco per uno degli undici inserimenti disponibili negli uffici del Comune di Bra. In particolare, ci si può candidare per i due posti all’Ufficio Informagiovani nell’ambito del progetto “Born to be young” (Educazione e promozione culturale, animazione culturale verso giovani e minori), per i sette inserimenti - due all’Ufficio Turistico, due al Museo Craveri, uno a Palazzo Traversa e due in Biblioteca Civica - nell’ambito di “Bra, una storia di sei milioni di anni”, progetto di valorizzazione della cultura locale e del sistema museale pubblico e privato, e per i due posti all’Ufficio Ambiente, relativamente all’inserimento in “Ecosistema urbano: monitoraggi ambientali e sostenibilità”.