Notizie Home

E’ una vera e propria “cittadella del libro” quella che nasce tra il centro polifunzionale “Arpino” e la biblioteca civica di Bra dal 13 al 19 maggio 2019 in concomitanza con la ventesima edizione del Salone del libro per ragazzi che quest’anno ha come filo conduttore il “viaggio”: che sia a tappe o figurato, un percorso tra i sentimenti o un’avventura “disegnata”, il tema invita a scoprire, esplorare, conoscere l’altro e l’altrove senza alcun limite alla fantasia.

Allegati:
Scarica questo file (14x18,5_pieghSaloneLibroRaga2019 DEF.pdf)14x18,5_pieghSaloneLibroRaga2019 DEF.pdf[Il programma]1651 kB

Sono confermati anche quest’anno gli incentivi che il Comune di Bra destina alla bonifica, rimozione e smaltimento dell’amianto presenti su fabbricati ed edifici ad uso civile, produttivo, commerciale, terziario e agricolo compresi nel territorio comunale. Il bando, aperto a tutti i cittadini braidesi, nel corso nel del 2018 ha permesso di rimuovere quasi 12mila chilogrammi di materiale contenente amianto, per un totale di oltre 420 mila tonnellate di materiali pericolosi bonificati dall’istituzione del contributo comunale, nel 2011.

Oltre duemila alunni delle scuole dell’infanzia, primarie e medie daranno vita giovedì 16 maggio 2019 alla “Marcia della pace” di Bra. Indossando magliette bianche e simboli di pace, i bambini e i ragazzi si ritroveranno alle 9 in piazza XX settembre da dove partiranno in corteo attraverso le vie del centro (corso Garibaldi - piazza Caduti - Via Moffa di Lisio - via Vittorio - va Cavour – piazza Carlo Alberto - via Umberto - Via Monte Grappa) fino a raggiungere piazza Giolitti.

E’ stata firmata questa mattina in Municipio a Bra la convenzione che affida per i prossimi cinque anni – a seguito di gara a evidenza pubblica – il servizio di tesoreria comunale alla Cassa di Risparmio di Bra (gruppo Bper). Presente alla firma della convenzione il presidente della CRBra Francesco Guida: “Siamo lieti – ha dichiarato – di confermare la collaborazione con il Comune di Bra. Un rapporto di lungo corso che, ai servizi messi a disposizione del Comune e dell’utenza, affianca il consueto sostegno della nostra realtà a numerose attività culturali, sportive e sociali della città. Tra queste, non può mancare l’evento internazionale Cheese, di cui saremo anche quest’anno sponsor”.

La “Notte europea dei musei” è tutta da vivere a Bra con tanti appuntamenti che animeranno il pomeriggio e la serata di sabato 18 maggio 2019. I musei cittadini - Museo Civico di Palazzo Traversa, Museo Civico “Craveri” di Storia Naturale, Museo del Giocattolo, Palazzo Mathis, Museo della Scrittura Meccanica e della Bicicletta- saranno aperti con ingresso gratuito dalle 20 alle 24. Il Parco della Zizzola e la “Casa museo dei braidesi” apriranno invece a partire dalle 16 quando è in programma la cerimonia di riapertura stagionale del parco e del sito espositivo dedicato alla storia della città.