Notizie Home

E’ eccezionalmente di mercoledì il prossimo appuntamento di “Nati per leggere” alla biblioteca civica “Giovanni Arpino” di Bra. Il 26 aprile 2017, alle 17, Clara Arnaldi racconterà la storia “Voglio due compleanni”.

Sono circa 250 le piazzole espositive individuate tra via Principi di Piemonte e la rinnovata ed estesa isola pedonale del centro storico di Bra che accoglieranno le bancarelle del tradizionale mercatino dell’usato e dell’antiquariato minore del 25 aprile 2017.

La città di Bra conferirà la cittadinanza onoraria al Secondo Reggimento Alpini. A deciderlo, ieri sera martedì 11 aprile 2017, il Consiglio comunale di Bra che, all’unanimità, ha votato favorevolmente la proposta, “a riconoscenza dell’impegno e del valore dimostrato nella difesa della Patria e in considerazione dello storico legame con la città in cui, nel 1882, il 2° Reggimento è nato” ha spigato l’assessore alla Cultura Fabio Bailo.

Anche quest’anno la città di Bra partecipa alle celebrazioni del 25 aprile, in ricordo della liberazione del territorio italiano dall’occupazione nazifascista. Il calendario degli appuntamenti si apre alle 10.30 di martedì 25 aprile 2017, con la Messa al campo in Largo della Resistenza. Da qui, alle 11 partirà un corteo che, preceduto dalla banda musicale cittadina “Giuseppe Verdi” diretta dal Maestro Enea Tonetti, si dirigerà verso il Palazzo Municipale, attraversando il cortile della Caserma Trevisan, dove verrà reso onore alla Bandiera. Alle 11.30 in Caduti per la Libertà si terranno le commemorazioni ufficiali, alla presenza degli Amministratori, delle Autorità e dei rappresentanti delle associazioni d’arma cittadine.

Continuano gli incontri con gli autori del ciclo “Ancora una #poivado” organizzati alla Libreria “Crocicchio” di via fratelli Carando a Bra in collaborazione con la biblioteca civica “Giovanni Arpino” di Bra. In programma cinque serate per incontrare scrittori e dialogare con loro spaziando tra vari temi, dalla narrativa, alla storia, all’arte per svelare, come nelle intenzioni degli organizzatori, “il dietro le quinte dei libri”. Gli incontri con gli autori che si terranno nei prossimi venerdì (ad eccezione di quello conclusivo in programma giovedì 18 maggio 2017) iniziano alle 21. L’ingresso è libero.

Venerdì 21 aprile 2017 ore 21
con Raffaele Riba ("Un giorno per disfare", 66thand2nd Editore) e
Pier Franco Brandimarte ("L'Amalassunta", Giunti narrativa)

Venerdì 28 aprile 2017 ore 21
con Paolo Bosca ("Cristallino")

Venerdì 5 maggio 2017 ore 21
con "Spagna 1936. L'estate in cui accadde l'impensabile".
Incontro con la storia e la letteratura dedicato alla rivoluzione spagnola
raccontata da Lydie Salvayre in "Non piangere" (L'Asino d'oro edizioni).
Ci guiderà la prof.ssa Nogueira

Venerdì 12 maggio 2017 ore 21
"Jean Michel Basquiat
e le icone della Pop Art". Serata dedicata all'arte
con il professor Mario Cantù

Giovedì 18 maggio 2017 ore 21
con Gaia Manzini ("Ultima la luce", Libri Mondadori)

Info: Città di Bra – Biblioteca civica
tel. 0172.413049 – biblioteca@comune.bra.cn.it