Ultime Home

 

La Città di Bra omaggia San Sebastiano, compatrono e santo protettore della Polizia Locale, con una serie di appuntamenti rivolti a tutta la cittadinanza. La musica è la grande protagonista delle celebrazioni: sabato 19 gennaio 2019, alle 18 al Teatro Politeama Boglione, si terrà la straordinaria esibizione della Banda Musicale del Corpo della Polizia Municipale della Città di Torino, diretta dal Maestro Massimo Sanfilippo. Il concerto porterà a teatro il meglio del repertorio dell’ensemble piemontese, che ha recentemente festeggiato i 40 anni di attività. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

In vista dell’introduzione del sacco conforme, il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti indifferenziati su tutto il territorio del Comune di Bra che entrerà in vigore dal 4 febbraio 2019, sono in programma alcuni ulteriori incontri aperti al pubblico per conoscere meglio le modalità del servizio e le novità in arrivo per la raccolta differenziata porta a porta. Gli incontri sono aperti a tutta la cittadinanza e si terranno al Centro polifunzionale “Arpino” nelle seguenti date: giovedì 17 gennaio 2019 ore 20,30 e martedì 22 gennaio 2019 ore 20,30.

E' molto positivo il bilancio 2018 relativo alla qualità dell’aria a Bra: per la prima volta dal 2003, quando è stata introdotta la rilevazione degli inquinanti, il valore delle polveri sottili PM 10 in città si attesta entro il parametro di legge annuale, pari a 35 sforamenti per un valore di 50 microgrammi/m3 di PM10.

Eliminazione di tre passaggi a livello, realizzazione di nuove strade in comune di Bra e completamento della copertura dei binari sulla linea Alba-Bra.

Livello allerta attuale, aggiornato come da "semaforo antismog" di Arpa Piemonte e Regione Piemonte:

 

 

 

L'ordinanza, il protocollo operativo, la mappa delle aree percorribili e tuutte le informazioni sulle misure antismog e i relativi livelli di allerta sono pubblicati alla pagina "Limitazioni antismog" della sezione "Ambiente" (link diretto)

L’approvazione del bilancio di previsione finanziario per il triennio 2019-2021 è stata uno dei temi centrali del consiglio comunale di Bra, riunitosi ieri sera (20 dicembre 2018) nella sala Achille Carando del Palazzo Municipale. Una discussione che è stata preceduta dalla mozione d’ordine proposta dal consigliere Claudio Allasia (Movimento Cinque Stelle) e condivisa dai consiglieri Davide Tripodi e Sergio Panero (Bra Domani), già firmatari di una analoga richiesta inoltrata nelle scorse settimane al presidente e ai capigruppo, volta a contestare la mancata completezza dei documenti depositati a conoscenza dei consiglieri e a richiedere il rinvio dell’adunanza per affrontare le tematiche di bilancio, viste le tempistiche di convocazione e il conseguente scarso tempo utile per approfondire la relativa documentazione. In merito, il presidente Biagio Conterno ha ribadito il rispetto della normativa, avallato anche da parere legale già inviato ai proponenti. A seguito di votazione sull’ammissibilità, la mozione d’ordine è respinta dal Consiglio comunale, con prosecuzione dell’esame delle delibere finanziarie.

Allegati:
Scarica questo file (PRESENTAZIONE BILANCIO 2019.pdf)PRESENTAZIONE BILANCIO 2019.pdf[Le slide di presentazione del bilancio previsionale 2019-2021]131 kB

In evidenza