E' stata una bella serata di festa il concerto tenuto sabato scorso, 23 ottobre 2004, dagli allievi del Civico Istituto Musicale “Adolfo Gandino” di Bra che hanno conseguito il diploma nell'ultimo anno scolastico presso i Conservatori statali.
In una serata dominata dal repertorio classico e che si è svolta nella suggestiva cornice del Coro di Santa Chiara, a fare la parte del leone è stata la pianista Eva Carazzolo, arrivata alla fine degli studi dopo la preparazione svolta al “Gandino” con Antonella Bonardi.
In quello che doveva essere idealmente il saggio di inizio anno scolastico per l'istituto musicale braidese, la giovane pianista ha dato prova di virtuosismo e tecnica, con due brani impegnativi che hanno aperto e chiuso il concerto. Con lei sono saliti sul palco anche la violoncellista Chiara Tibaldi e, al piano, Agnese Asteggiano e Maria Chiara Riccardi, che hanno raggiunto tutte il compimento inferiore, vale a dire il quinto anno di studi. Uniche note al di fuori del repertorio classico che ha caratterizzato il momento pubblico sono state quelle suonate dalla tromba di Luca Tagliapietra, che ha riscosso apprezzamento da parte del numeroso pubblico presente. (rg)