Dopo la nomina a Capo di gabinetto dell'architetto Marco Ellena, il Sindaco di Bra Camillo Scimone ha voluto confermare l'incarico di consulente tecnico-giuridico nel suo staff a Bruno Campi. Quest'ultimo, già Vice Sindaco e per molti anni Cancelliere dirigente della Pretura cittadina, aveva ricoperto analogo incarico anche nella passata tornata amministrativa quale stretto collaboratore del Sindaco Guida. Tra gli scopi dell'incarico, che avrà durata pari a quella del Sindaco, la fornitura di pareri su questioni di carattere tecnico, giuridico o legale necessari allo svolgimento del mandato del primo cittadino oppure la ricerca e studio in campo giurisprudenziale, oltre alla verifica, nelle competenti sedi, dello stato di avanzamento delle pratiche che coinvolgono l'Amministrazione comunale braidese.
Bruno Campi collaborerà poi anche nell'ambito delle attività di Segreteria del Sindaco, affiancando il Capo di gabinetto e collaborando con il personale tecnico nelle attività ordinarie. (rg)