Dal 16 luglio al 30 settembre 2004, i consorzi e le associazioni di imprese dei Distretti industriali del Piemonte possono presentare domanda per concorrere ai finanziamenti previsti dalla Regione Piemonte. Essi hanno l'obiettivo di rendere più competitive le imprese distrettuali e sono indirizzati ad aziende associate o consorzi che hanno sede nei Distretti industriali e quindi anche nell'area del Distretto Carmagnola-Bra, che comprende i Comuni di Carignano, Carmagnola, Villastellone, Bra, Caramagna Piemonte, Ceresole d’Alba, Cherasco, Pocapaglia, Sanfré, Sommariva Bosco.
L'intervento copre fino al 40 % delle spese ammissibili, relative a fabbricati, impianti e attrezzature, programmi informatici, formazione del personale, consulenze e ricerca. Sono ammessi a contributo anche gli enti e società a prevalente capitale pubblico, che hanno per scopo sociale il sostegno al sistema delle imprese. Possono beneficiarne le aziende che rientrano nella definizione di piccola e media impresa, ovvero per i settori industriale e artigianale fino a 250 dipendenti e con un fatturato annuo inferiore ai 40 milioni di euro o un bilancio totale non superiore ai 27 milioni di euro, per le imprese commerciali e dei servizi fino a 95 dipendenti e un fatturato inferiore a 15 milioni di euro o un totale di bilancio di 10,1 milioni di euro.
Il bando è disponibile al sito Internet all'indirizzo http://www.regione.piemonte.it/industria/leggi/bando_2497.htm oltre a potersi rivolgere anche alla Direzione Industria della regione Piemonte (Via Pisano, 6 - Torino - tel. 011. 4323194, 011.433509, 011.434113 – e mail: sistemi.locali@regione.piemonte.it). Per informare le imprese del territorio la segreteria del Comitato Industriale sta organizzando due incontri informativi sul bando.
Per avere informazioni sugli incontri e sul bando ci si può rivolgere al Servizio Politiche Attive del Lavoro della Città di Bra in via Vittorio Veneto 14 (tel. 0172.412283, spal@comune.bra.cn.it) oppure allo Sportello Imprese dell'Agenzia di sviluppo del Comune di Carmagnola (c/o Municipio di Carmagnola Piazza Mazzini 1, tel. 011.9724224 oppure 011.9724225).