San Giovanni Battista

Affacciata su Via Vittorio Emanuele si trova la più antica parrocchiale di Bra, la Chiesa di San Giovanni Battista. Costruita nel XVI secolo in prossimità della Chiesa di Sant’Antonino Vecchio, nell’attuale piazzetta Conti Guerra del Grione. La Chiesa, progettata dall’architetto Giovanni Schellino, ha una pianta a tre navate con cappelle su ciascun lato. E’ munita di cupola a doppia volta con esterno ottagonale.

 

All’interno della Chiesa si trovano una serie di affreschi di Luigi Morgani eseguiti attorno alla metà degli anni Venti. Altra opera interessante conservata in San Giovanni è il "Beato Sebastiano Valfrè che distribuisce l’elemosina ai poveri" opera di Agostino Cottolengo, fratello del Santo braidese Giuseppe, quest’ultimo ritratto in una tela del Siffredi e conservata anch’essa all’interno della Chiesa.