Porte aperte all’estate in biblioteca civica a Bra. Anche nella bella stagione, la “Giovanni Arpino” di via Guala attende lettori grandi e piccini nei suoi locali climatizzati, per prendere in prestito libri o sfogliare giornali, riviste e manuali. 


A partire da lunedì 10 giugno e fino al 6 settembre 2019, la Sala Ragazzi sarà aperta il lunedì dalle 14.15 alle 18 e, dal martedì al venerdì, dalle 9 alle 12. La Sala Adulti sarà invece fruibile con il solito orario, ad eccezione del sabato mattina nei mesi di luglio e agosto.

Chi è in procinto di partire per nuovi lidi troverà utili suggerimenti nell’area delle guide turistiche di tutto il mondo, mentre gli scaffali della narrativa continuano ad arricchirsi di nuove uscite e titoli apprezzati da critica e lettori, come “I leoni di Sicilia” di Stefania Auci, “La versione di Fenoglio” di Gianrico Carofiglio e “L’isola dell’abbandono” di Chiara Gamberale. E’ sempre disponibile, inoltre, lo spazio dedicato ai giovani lettori dai 12 ai 20 anni “Young Adult”,  tra volumi di narrativa, fantasy, best sellers, graphic novel e fumetti pensati proprio per questa fascia di età.

Chi non si fosse ancora registrato al nuovo sistema di prestito digitale, può farlo gratuitamente compilando il modulo anagrafico pubblicato sul sito istituzionale www.comune.bra.cn.it (sezione Servizi e procedimenti / Biblioteca) e disponibile anche nella struttura di via Guala 45. A fronte della consegna della richiesta debitamente sottoscritta e corredata di copia del documento d’identità e del codice fiscale, verrà assegnata la tessera personale con la quale si potrà accedere alle postazioni computer e al prestito di libri. Per i minori è necessario il consenso di un genitore o di chi ne fa le veci.

Per informazioni è possibile contattare la biblioteca civica allo 0172.413049 o, via mail, all’indirizzo biblioteca@comune.bra.cn.it.

 (em)




Info: Città di Bra –  Biblioteca civica “Giovanni Arpino”
tel.  0172.413049 – biblioteca@comune.bra.cn.it