Un nutrito gruppo di allievi delle scuole medie di Bra è stato ricevuto ieri mattina (martedì 16 aprile 2019) in Municipio dal Sindaco e dalla Giunta comunale. Si tratta dei ragazzi che, in collaborazione con le insegnanti e con le scuole di ogni grado della città della Zizzola, hanno partecipato attivamente a “DonaCibo”, riflessione sul tema della povertà, dell’indigenza e dello spreco di cibo, con la proposta di soluzioni da attuare nell’immediato, per aiutare e sostenere l’attività dei Banchi di Solidarietà.

Promossa a livello nazionale dalla Federazione Nazionale Banchi di Solidarietà e, a livello locale, dall’associazione Altrocanto in collaborazione con numerose realtà di volontariato, l’iniziativa rappresenta un’esperienza educativa per gli studenti, che imparano a coniugare concretamente solidarietà e impegno contro lo spreco.

Gli studenti volontari braidesi, impegnati nel mese di novembre nella raccolta nei supermercati locali e, a marzo, nell’organizzazione nel magazzino di stoccaggio, hanno ricevuto dall’Amministrazione comunale gli attestati di partecipazione e il ringraziamento per l’impegno a favore della comunità. (em)

Info: Città di Bra – Ufficio Stampa e Relazioni con il Pubblico
0172. 438278 – urp@comune.bra.cn.it