Crowdfunding civico

Anche quest’anno, il 12 novembre 2018, la città di Bra ha voluto rendere omaggio ai caduti di Nassiriya nella piazza dedicata ai “Carabinieri caduti di Nassiriya e forze di pace operanti all’estero”, davanti al Movicentro. Il sindaco di Bra, Bruna Sibille, insieme al luogotenente Franco Cocuzza della compagnia carabinieri di Bra e ai rappresentanti delle forze dell’ordine cittadine, di associazioni ed istituzioni locali e con un gruppo di studenti, ha ricordato il tragico attentato di 15 anni fa quando, il 12 novembre del 2003, l’esplosione di un camion-bomba nella base “Maestrale”, in Iraq, costò la vita a ventotto persone tra civili e militari impegnati nella missione di pace “Antica Babilonia”. Tra questi c’erano 19 italiani, di cui dodici carabinieri. La commemorazione si è svolta nella Giornata nazionale della memoria per i caduti civili e militari delle missioni internazionali di pace.