Crowdfunding civico

“Il giovane Karl Marx”, film biografico diretto da Raoul Peck che narra l'ideazione di una delle più grandi trasformazioni teoriche e politiche dell'Ottocento, è la pellicola in programma giovedì 16 agosto 2018 in piazza Giolitti a Bra, nell’ambito della rassegna di cinema d’autore itinerante “Periferia cuore della città”.

Siamo negli anni Quaranta del XIX Secolo. Il giovane Marx (August Diehl) e l'amico Friedrich Engels (Stefan Konarske) danno vita a un movimento capace di emancipare, anche oltre i confini europei, i lavoratori oppressi di tutto il mondo. Sono anni di fermento: in Germania viene fortemente repressa un'opposizione intellettuale molto attiva, in Francia gli operai del Faubourg Saint-Antoine si sono messi in marcia. Anche in Inghilterra il popolo è sceso in strada. A 26 anni Karl Marx porta la sua donna sulla strada dell'esilio. A Parigi incontra Friedrich Engels, figlio di un grande industriale, che ha studiato le condizioni di lavoro del proletariato inglese. Questi due giovani dalla diversa estrazione sociale, ma entrambi brillanti, appassionati, provocatori e divertenti riusciranno a creare un movimento rivoluzionario unitario.

Ad aprire la serata sarà la proiezione di un frammento di intervista a Gino Borgna che, sindacalista a Bra negli anni Cinquanta, racconta la sua esperienza in tale ambito in città. ll cortometraggio, a cura dell’assessore alla Cultura Fabio Bailo, è realizzato con materiali audiovisivi attinti dall’archivio dell’Istituto storico di Bra e dei braidesi.

La rassegna “Periferia cuore della città” prosegue fino a settembre. Martedì 21 agosto è in programma il recupero della proiezione, precedentemente annullata per maltempo, in frazione San Michele: dalle 21.30, sul grande schermo “Tutti i soldi del mondo” preceduto da un video-testimonianza di Piero Fraire dedicata agli “utin” sulle colline intorno a Bra. Il 23 agosto a Madonna Fiori si potrà vedere il cartone animato “Coco” e il 30 “L’ora più buia” (di Joe Wright) a Pollenzo. Il 6 settembre è in programma la serata “Musiche da film”: nel cortile di Palazzo Garrone, dalle 21,30, la banda cittadina “Giuseppe Verdi” suonerà dal vivo celebri colonne sonore italiane e straniere, tra cui brani di Ennio Morricone e John Williams e tanti altri, mentre saranno proiettati i frammenti delle pellicole. Chiude la rassegna, il 12 settembre, il recupero della proiezione a San Matteo (annullata a luglio per pioggia): alle 21.30 si potrà vedere “A casa tutti bene”.

I film iniziano alle 21.30. Ingresso libero e posti a sedere fino ad esaurimento. Maggiori informazioni su www.turismoinbra.it. (em)

Info: Città di Bra – Ufficio turismo e manifestazioni

Tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it