Crowdfunding civico

Sarà aperta tutti i fine settimana d’estate la Zizzola di Bra, edificio simbolo della città che, dalla cima del colle più alto, Monteguglielmo, si affaccia sulle colline di Langa e Roero. Ogni sabato e domenica, dalle 11 alle 19, sarà possibile passeggiare nel parco, visitare gratuitamente il museo multimediale della “Casa dei braidesi” e – nei weekend di giugno e luglio – godere di due mini-mostre tematiche.

“Backstage” ripercorre, tramite le immagini del fotografo braidese Tino Gerbaldo, il dietro le quinte degli spettacoli estivi alla Zizzola, tra cui i concerti di Mario Biondi, Francesco De Gregori e Daniele Silvestri.

“Tavole botaniche” rappresenta essenze e specie vegetali locali, negli elaborati realizzati proprio nel parco della Zizzola dai ragazzi delle scuole primarie di Bra, a cura del Museo civico di Storia naturale “Craveri”.

All’interno della “Zizzola – Casa dei braidesi” i visitatori scopriranno la memoria del luogo grazie a stanze tematiche e a una narrazione interattiva, accompagnata delle parole e dalle immagini che scorrono nelle numerose installazioni audio visuali, dai mini-documentari alle intime postazioni con interviste dei testimoni della vita braidese. Maggiori informazioni su www.turismoinbra.it o sulla pagina Facebook @museidibra. (em)


Info: Città di Bra – Musei di Bra
tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it