Crowdfunding civico

E’ dedicata alle ‘madri costituenti’, 21 donne che nel 1946 sono state elette nell’Assemblea che ha licenziato la legge suprema del nostro Stato, la mostra allestita a Palazzo Mathis di Bra, a cura degli studenti delle classi terze delle scuole medie cittadine. L’evento è stato presentato questa mattina nella sede barocca di piazza Caduti per la Libertà 20, alla presenza degli studenti braidesi che hanno lavorato al progetto, dell’assessore alla Cultura Fabio Bailo e degli insegnanti Marina Isu e Luca Varbaro.

“Questa esposizione racconta il fondamentale apporto dato dalle donne alla creazione di una nuova Italia – ha commentato Bailo –. La Costituzione, testo di straordinaria attualità, è viva e cammina anche grazie a voi, che l’avete studiata e fatta vostra, sapendo riportare in luce i volti e le storie di chi ha contribuito a scrivere questa importante pagina della nostra Storia”.

La mostra, inserita tra gli eventi organizzati in occasione del 70esimo anniversario della Costituzione italiana, è visitabile ad ingresso gratuito durante gli orari di apertura di Palazzo Mathis. Maggiori informazioni chiamando l’ufficio Cultura e Turismo al numero 0172/430185. (em)

Info: Città di Bra – Ufficio Cultura e Turismo

Tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it