Dal 9 al 30 giugno 2018, al piano nobile di Palazzo Mathis, l’Associazione Culturale di Volontariato “Amici dei Musei di Bra” presenta la mostra antologica dell’artista Franco Mazzonis dal titolo “Luci e colori di Langa”. Le opere esposte, dipinti, disegni e grafica, sono complessivamente più di sessanta e offrono un’ampia panoramica della ricca produzione dell’artista. Il vernissage è in programma sabato 9 giugno 2018, alle 17. Paesaggi e nature morte per la pittura tradizionale, aerei, navi e treni per la pittura tecnica sono i soggetti prediletti nei dipinti a olio. I disegni e le incisioni prediligono il tema comune del paesaggio con vedute panoramiche, castelli, torri, chiese sulle colline di Langa e Roero, scorci famosi delle città di Torino, Bra, Saluzzo, Cherasco, Narzole e Fossano. Nato a Torre Pellice e recentemente scomparso, Franco Mazzonis si diploma all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino con la guida dei maestri Enrico Paolucci e Marcello Boglione. Pittore figurativo e paesaggista, ha allestito mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Le sue opere sono esposte in prestigiosi musei e figurano in numerose collezioni italiane e straniere. Pittore grafico e illustratore, ha collaborato con le maggiori case editrici ed è stato uno dei più abili disegnatori di soggetti aeronautici, navali e ferroviari. Si è dedicato inoltre all’attività di incisione nelle diverse tecniche della serigrafia, litografia, silografia e calcografia.

“La mostra – spiegano gli organizzatori - vuole essere un omaggio ad un artista che può essere considerato un po’ braidese per aver soggiornato diversi anni nella città di Bra, di cui ha lasciato scorci suggestivi e irripetibili”. La mostra allestita a Palazzo Mathis resterà aperta al pubblico, ad ingresso libero, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 18; sabato e domenica dalle 9 alle 12,30. (ea)


Info: Città di Bra – Ufficio turismo e manifestazioni
Tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it