Social network, amicizia e famiglia: questi i tre grandi temi di “Beata ignoranza”, commedia interpretata da Alessandro Gassmann, Marco Giallini e Carolina Crescentini, in programma in via Sobrero, a Bra, giovedì 17 agosto 2017. La pellicola, inserita nella programmazione della rassegna estiva di cinema itinerante d’autore “Periferia cuore della città”, racconta in chiave ironica e intelligente una tematica attualissima: la dipendenza da internet. A confrontarsi sulle nuove forme di comunicazione virtuale, due docenti – Gassmann e Giallini –, uno totalmente calato nella modernità di nuovi linguaggi, l’altro sostenitore dei "vecchi tempi". Tra gag esilaranti e riflessioni profonde, i due professori arriveranno a scambiarsi le vite per sostenere la propria tesi. Il film, diretto da Massimiliano Bruno, ha ottenuto tre candidature ai Nastri d’Argento.

La rassegna di cinema all’aperto prosegue nei quartieri e frazioni di Bra sino a settembre con “Neruda” (24 agosto, piazza Giolitti), “Sing!” (31 agosto, Madonna Fiori) e “La La Land” (7 settembre, Pollenzo). Tutte le proiezioni sono ad ingresso libero fino esaurimento posti, con inizio alle 21.30. Maggiori informazioni all’ufficio turistico comunale al numero telefonico 0172.430185 e sul sito web www.turismoinbra.it (em)

Info: Città di Bra – Ufficio Manifestazioni e Turismo

tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it