Con la fine dell'anno scolastico, gli scolari delle 7 scuole Primarie braidesi coinvolte, hanno terminato la consueta passeggiata mattutina, ognuno fino alla propria scuola, accompagnati dai Volontari del servizio civico che hanno reso possibile la dodicesima edizione di “Pedibus”.

L'impegno, per gli accompagnatori e i bambini, è stato di 157 mattine, a conferma della costanza con cui, da 12 anni, prosegue un progetto sentito come “buona pratica quotidiana” nell’ambito delle molteplici attività di promozione di stili di mobilità, e di vita, sani, virtuosi e sostenibili del Comune di Bra. Ogni scuola coinvolta è stata premiata con contributi erogati dal Comune da utilizzare per scopi didattici. La scuola più virtuosa in assoluto quest'anno è risultata essere la Primaria Principessa Mafalda di Savoia di Pollenzo che, con la classe 4^ è salita sul gradino più alto del podio.

Durante l’anno scolastico appena concluso il Pedibus è stato oggetto anche di uno dei tavoli di lavoro in occasione di “Cambia marcia usa la testa” ed ha offerto qualche esempio virtuoso di integrazione tra diversi mezzi di trasporto. Alcuni scolari della “Edoardo Mosca”, infatti, arrivavano fino nelle vicinanze della scuola in autobus e poi la raggiungevano a piedi in gruppo. Durante le premiazioni, due sono stati gli inviti rivolti alle bambine e ai bambini: quello di coinvolgere il prossimo anno, ognuna/o, almeno un nuovo giovane pedone e di continuare a camminare durante tutta l'estate. 

Info: Città di Bra – Ufficio Stampa

tel. 0172.438278 urp@comune.bra.cn.it