Un pubblico delle grandi occasioni ha apprezzato il programma degli eventi che tradizionalmente accompagnano la tre giorni di Pasqua e Pasquetta a Bra per il “Passaggio a Bra in tempo di primavera”. Tra sabato 15 e lunedì 17 aprile 2017, in tanti hanno passeggiato nel centro di Bra, curiosato tra gli stand e le bancarelle nelle piazze e al Movicentro (Mostra dell’artigianato). Apprezzato dai visitatori l’intero programma della manifestazione che ha visto la combinazione di proposte gastronomiche tradizionali (regina indiscussa la salsiccia di Bra protagonista anche del panino Mac ‘d Bra), con cibi di strada e tante altre prelibatezze. Anche sul fronte artistico e culturale, chi ha scelto Bra per trascorrere le giornate di festa non è stato deluso: musei aperti, mostre, concerti e diverse occasioni di intrattenimento per i più piccoli (con tanti animali da accarezzare) hanno fatto da cornice alle celebrazioni della Pasqua e alla 143^ edizione della Fiera Mostra zootecnica del bovino di razza piemontese, immancabile appuntamento del Lunedì dell’Angelo in piazza Giolitti.

“Sono stati tre giorni intensi e straordinari – commenta il vicesindaco Massimo Borrelli con delega al Turismo. – Tre giorni in cui la città si è presentata al meglio sotto tanti profili con un offerta capace di intercettare molti target. Un doveroso ringraziamento va a tutti coloro che hanno permesso la riuscita degli eventi del lungo weekend di Pasqua e Pasquetta che aprono una stagione primaverile ricchissima di appuntamenti e manifestazioni a 360”.

Il Passaggio a Bra in tempo di Primavera è organizzato dal Comune di Bra in collaborazione con la Regione Piemonte, la Provincia di Cuneo, Coldiretti, Confartigianato, Camera di Commercio, Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero, Ascom Bra, la CRBra e la Fondazione CRBra, il Consorzio di tutela della Salsiccia di Bra e i Musei di Bra. (ea)

Info: Città di Bra – Ufficio manifestazioni
Tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it