La registrazione delle fatture d'acquisto pervenute all'Amministrazione comunale è effettuata dall'ufficio Ragioneria entro il termine di 30 giorni dalla loro ricezione.

Una volta inserite in contabilità e accertata la regolarità della fornitura, i provvedimenti di liquidazione delle spese sono assunti dal dirigente responsabile del servizio. Successivamente l'ufficio Ragioneria provvede all'emissione del relativo mandato di pagamento all'istituto di credito tesoriere.

Ogni fase del procedimento si conclude entro il termine di 30 giorni.