La Giunta comunale di Bra ha rinnovato gli incarichi per la gestione degli impianti sportivi comunali, proseguendo i rapporti di collaborazione con le diverse società dilettantistiche cittadine. Il campo sportivo di Madonna Fiori sarà gestito dall'Ac Bra, quello di Crocera Burdina dall'Unione Sportiva Pollenzo, mentre della struttura di via Ballerini continuerà ad occuparsi Sportgente, società autorizzata anche a svolgere alcuni lavori di miglioria e ampliamento dell'impianto. Il Comitato hockey braidese si occuperà della gestione degli impianti sportivi in erba sintetica del Parco Atleti azzurri d'Italia della Madonna dei Fiori, mentre l'Uisp Bra, la sede locale dell'Unione italiana sport per tutti, gestirà le palestre comunali di via Mercatini, via Vittorio Emanuele, via Barbacana e via Brizio, oltre a quelle dell'Istituto “Guala” e dell'Istituto “Mucci”, negli orari in cui queste non sono a disposizione delle scuole elementari e medie del centro città. Contestualmente all'assegnazione degli incarichi, la Giunta ha approvato anche le relative convenzioni, che fissano i termini dell'accordo tra Comune e società sportive. (rg)