Sarà la musicarterapeuta Miriam Borglia a concludere, in quattro interessantissime serate, il corso di sostegno alla genitorialità organizzato dall'Asilo nido di Bra. Gli appuntamenti, che si svolgeranno martedì 3, 11 e 24 maggio e giovedì 19 maggio 2005 dalle 20:30 nei locali di via Caduti del Lavoro, avranno lo scopo di approfondire la conoscenza del metodo Guerra-Lisi sulla “globalità dei linguaggi”, che è un modo di intendere la comunicazione in tutte le sue forme. Le fasi di sviluppo della vita prenatale, che con i suoi archetipi universali e imprinting individuali lasciano tracce profonde e incancellabili in tutta la vita umana, emergono con evidenza particolare nelle espressioni artistiche e nei comportamenti di ogni individuo. Nei bimbi questi ricordi sono molto vivi ed i suoi comportamenti riflettono maggiormente l'esperienza appena vissuta. Con questa proposta si intende offrire un’opportunità ai genitori di scoprire in loro stessi e nei comportamenti dei loro bambini le tracce indelebili lasciate dall’esperienza della nascita.
La serie di incontri è particolarmente indicata alle donne in gravidanza perciò siamo lieti di estendere l’invito anche alle future mamme ed ai futuri papà. Per gli insegnanti sarà rilasciato, al termine degli incontri, un attestato di frequenza, mentre un consiglio per tutti è un abbigliamento comodo visto che saranno svolte delle attività pratiche. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria dell'Asilo nido al numero telefonico 0172.412062. (rg)