Notizie Home

Un centinaio di funzionari degli uffici tributi di Piemonte e Liguria erano presenti a Bra ieri, giovedì 23 maggio 2019, alla giornata di formazione promossa dall’Anutel (associazione nazionale uffici tributi enti locali) e dalla fondazione Ifel (istituto finanza enti locali) dell’Anci (associazione nazionale comuni italiani), in collaborazione con il Comune di Bra, in materia di banche dati ed attività accertativa sui tributi locali. Relatore il dottor Christian Amadeo, funzionario responsabile del settore tributi del Comune di Settimo Torinese ed esperto di fiscalità locale. Nel corso dell’appuntamento sono stati ripercorsi i passi che hanno delineato il quadro della fiscalità locale nel corso degli ultimi anni, focalizzando l’attenzione sugli atti ed i passi procedurali necessari per perfezionare la fase accertativa.

Sarà una domenica ricca di eventi a Bra quella del 2 giugno 2019 che coincide con la Festa della Repubblica. Alle 21, in piazza Caduti per la Libertà c’è il consueto appuntamento con il concerto FFM Best Of dell’Istituto musicale “Gandino”.

In considerazione delle temperature rigide che si sono verificate in questi giorni, si ricorda che la normativa nazionale (Decreto del Presidente della Repubblica 74 del 16 aprile 2013) prevede che il periodo consentito per l’accensione degli impianti termici su territorio comunale sia compreso tra il 15 ottobre e il 15 aprile, per un massimo di 14 ore giornaliere.

A breve Bra avrà due parchi gioco inclusivi, per il divertimento di tutti i bimbi, nessuno escluso. Questa settimana è stata inaugurata l’area realizzata all’interno del parco “Azzurri d’Italia” di viale Madonna Fiori dalla cooperativa sociale Lunetica onlus, dall’associazione e dal comitato di quartiere Madonna Fiori, con la collaborazione tecnica del Comune di Bra. Un’area che i promotori hanno donato alla Città, allestita con giochi che possono essere utilizzati da una vasta gamma di utenti aventi diverse abilità, senza adattamenti particolari né “barriere” che blocchino l’accesso alle attività ai bambini disabili, con pavimentazione anti trauma, panchine e uno spazio di sensibilizzazione ambientale.

Nonostante la pioggia, è stata un successo la seconda edizione della caccia al tesoro fotografica del Museo del Giocattolo “Bra in un click”, svoltasi sabato 18 maggio tra le vie del centro cittadino. Hanno partecipato alla sfida per immagini ben 13 squadre, per un totale di 52 iscritti.