Notizie Home

Come ogni anno, nel mese di ottobre sono aperte le candidature a presidente di seggio elettorale. Possono presentare domanda a partire da lunedì 2 e fino a martedì 31 ottobre 2017, coloro che intendono iscriversi all’albo dei presidenti di seggio elettorale del Comune di Bra.

Cheese è sempre più green: il ventennale dell’evento internazionale organizzato dal Comune di Bra e Slow Food è edizione record non solo per le presenze ma anche per la percentuale di raccolta differenziata, effettuata nel corso dei quattro giorni della manifestazione, dal 15 al 18 settembre 2017. Ben il 91,77% delle 65 tonnellate di rifiuti prodotte, potrà essere riciclato e recuperato.

Musica Maestro! Riprende l’attività dell’Istituto civico musicale “Adolfo Gandino” di Bra, che inaugura l’anno scolastico 2017/2018  sotto la direzione artistica della Fondazione Fossano Musica. Da lunedì 25 settembre 2017 il “Gandino” riaprirà le sue porte, pronto ad accogliere le iscrizioni per il nuovo anno musicale nella consueta sede di via Parpera 16.

Ad aprire il mese di ottobre torna l’appuntamento con l’itinerario enogastronomico “Da cortile a cortile” che si snoda tra i cortili storici del centro storico della città di Bra attraverso sette tappe.

Apre in municipio a Bra un nuovo Punto informativo territoriale forestale in cui ricevere informazioni sulle vigenti norme ambientali e forestali e per agevolare la raccolta di informazioni sui tagli boschivi. L’iniziativa rientra nel Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Piemonte (Misura 1) ed è realizzata con la collaborazione di Ipla Spa (Istituto per le piante da legno e l’ambiente). Lo sportello di Bra sarà attivo, fino a dicembre 2017, ogni martedì dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 17,30 con accesso da via Barbacana, 5 (primo piano, presso Ufficio Trasporti).

Il progetto a cui il Comune di Bra ha aderito nel mese di settembre, è messo a punto daIl’Istituto per le piante da legno e l’ambiente (Ipla Spa) e approvato dall’assessorato regionale alla Montagna. Consiste nella realizzazione di un servizio informativo su tematiche tecnico professionali di interesse forestale nelle aree più marginali del territorio regionale, oggi non coperte da sportelli forestali, che presentano buone potenzialità di sviluppo per il comparto di riferimento. Liberi professionisti ed esperti in materia forestale e ambientale sono a disposizione dei cittadini per rispondere ai loro quesiti e distribuire materiale informativo sul tema.

A Bra, una volta a settimana, sarà presente il dottore tecnico forestale Stefano Rapallino. Durante l’orario di apertura, è possibile anche contattare telefonicamente i tecnici allo 0172 438291. Per accedere allo sportello al di fuori degli orari di apertura degli uffici comunali (tra le 12,45 e le 13,30, le 14 e le 15 e tra le 16 e le 17,30 è necessario contattare preventivamente il tecnico al 349 8372690. Per presentare l’attività dei Punti informativi forestali della Regione Piemonte e nello specifico il funzionamento dello sportello di Bra sarà organizzato anche un incontro pubblico martedì 3 ottobre 2017 alle 20,30 nella sala conferenze del centro polifunzionale “Arpino” di Bra. 


Info: Città di Bra – Ufficio Agricoltura

Tel. 0172.438331 – commercio@comune.bra.cn.it