Confermato per domenica 6 marzo l'appuntamento con le “Domeniche a piedi” a Bra (iniziativa che si protrarrà ancora sino alla fine dell'inverno, il 13 ed il 20 di questo mese), prosegue l'impegno della Polizia municipale braidese nelle sue diverse aree di intervento.

Incidente stradale

Nella prima serata di venerdì 25 febbraio in via Cacciatori delle Alpi all’incrocio con via Ballerini, nei pressi del Palazzetto dello sport, si sono scontrati un ciclomotore Aprilia condotta da un minorenne di Bra ed una Ford Focus condotta da A.S..
Il giovane conducente del ciclomotore è stato immediatamente trasportato al Pronto Soccorso di Bra dove per le lesioni riportate gli è stata rilasciata una prognosi pari a 30 giorni; illeso il conducente della Focus. Sul posto è intervenuta una Pattuglia della Polizia Municipale di Bra per compiere i rilievi del caso ed accertare le responsabilità dell’accaduto. Domenica senz’ auto

Poche le auto in circolazione, molte soprattutto nel pomeriggio le persone in giro a piedi o in bicicletta nelle vie cittadine dove vigeva il divieto di transito. E’ questo il bilancio della prima domenica senz’auto stabilite dall’Amministrazione comunale di Bra per far fronte all’inquinamento. Molti i controlli delle pattuglie della Polizia Municipale in servizio, una ventina i verbali contestati ad automobilisti che non hanno rispettato l’ordinanza.
L’iniziativa si ripeterà nelle domeniche 6, 13, 20 marzo sempre con orario 9:30-18:30 nelle medesime vie. Per le prossime domeniche è previsto un aumento di pattuglie in servizio della Polizia Municipale per incrementare i controlli.

(a cura del Comando Polizia Municipale di Bra)