Questa mattina, giovedì 24 febbraio 2005, la Giunta comunale di Bra ha ricevuto in Municipio il Prefetto di Cuneo, il dottor Bruno D'Alfonso. Dopo il suo insediamento al vertice dell'Ufficio Territoriale del Governo del capoluogo della Granda, è la prima volta che il dottor D'Alfonso ritorna a Bra, dopo una sua approfondita conoscenza del territorio negli anni passati in veste di Vice Prefetto. “Quando ritorna a Bra, lei deve sentirsi sempre a casa sua” - ha detto al rappresentante del Governo il Sindaco Camillo Scimone, mentre lo stesso dottor D'Alfonso ha tenuto a precisare il rapporto affettivo particolare che lo lega alla terra cuneese, sede da lui indicata quale meta preferita nell'assegnazione del prestigioso incarico. Al Prefetto la Giunta ha esposto alcune delle principali necessità della città, rimarcando come la collaborazione tra le diverse strutture pubbliche che operano sul territorio debbano sempre più di concertare azioni a tutela del benessere dei cittadini. Al dottor D'Alfonso è stato fatto omaggio di un testo sulla storia della frazione Pollenzo. (rg)